Friday, November 15, 2019

150 (anni di) invenzioni italiane


150 (anni di) invenzioni italiane


Step #21 - La cosa nella musica

La musica ci accompagna in ogni momento, e di essa non è alieno nemmeno il mondo del commercio. Indicare almeno un brano musicale in cui la cosa emerga come protagonista. Basta un link a YouTube, ma sarebbe anche necessario che fosse riportato il testo (cercare con la parola chiave "lyrics").

Step #20 - I brevetti della cosa

Ricercare nei vari siti dei brevetti alcuni brevetti che possano essere messi in relazione con la cosa, con le tecnologie di produzione, con il packaging e con quant'altro ad essa si riferisca. Per ogni brevetto deve essere chiaramente indicato l'oggetto, l'inventore l'anno di pubblicazione enaturalmente il numero di riferimento istituzionale.

I brevetti e l'innovazione



Per sviluppare una ricerca intorno ai brevetti lo strumento migliore è fare riferimento al portale internet Google Patents. La ricerca libera fa riferimento ai testi digitalizzati dove andando a cliccare sulla tendina "strumenti" si può scegliere sia  l'ordine della ricerca, sia la tipologia del brevetto sia il paese di riferimento. Si consiglia di iniziare consultando il PAtent Office degli Stati Uniti d'America.. Andando a cliccare invece la pagina della ricerca avanzata si riesce a meglio finalizzare l'indagine.





I nomi delle cose

Storie di parole e di cose
Risultati immagini per croissant
Cornetto (è scorretto chiamarlo Brioche)

Si chiama anche Croissant (in francese, che vuol dire "mezzaluna, luna crescente")
E Croissant si traduce in inglese Crescent (che significa "di forma a mezzaluna")

Le cose che si toccano (12)